Cerca
  • Marina

Crostata al frutto della passione e cocco

Buongiorno amici!


La crescita personale non sembra ma prende tempo ed energie! Quello che leggiamo e ascoltiamo viene recepito solo dal 5% del nostro cervello, per apprendere una cosa la nostra mente ha bisogno di tanta tanta pratica.


Quindi faccio un breve salto qui e vi lascio una freschissima ricetta per questo ormai caldissimo (almeno qui da noi) giugno.



Ecco per voi la crostata al frutto della passione e cocco.


Una morbida frolla, che non ha bisogno di riposo, contiene una freschissima bavarese esotica al frutto della passione. Il tutto decorato con una leggera crema chantilly al cocco.

Pronti a provarla?



Ingredienti

Per la frolla:

  • 200g farina 00

  • 50g zucchero a velo

  • 90g burro

  • 10g latte

  • estratto di vaniglia

  • pizzico di sale

Per la bavarese al frutto della passione:

  • 200g polpa del frutto della passione (circa 7)

  • 400ml latte di cocco

  • 50g zucchero

  • 2 cucchiai di amido di mais

  • 8g di colla di pesce

Per la crema al cocco:

  • 150g latte di cocco

  • 100g cioccolato bianco

  • 200g panna fresca


Procedimento


Inizio preparando la crema chantilly al cocco il giorno prima: scaldo il latte e lo verso bollente sul cioccolato fatto a pezzetti. Mescolo con una frusta fino ad ottenere una crema densa. Aggiungo la panna liquida, mescolo e metto in frigo a raffreddare tutta la notte.


Il giorno dopo procedo con la frolla: metto in un mixer tutti gli ingredienti e aziono per qualche secondo. Verso il composto sbricioloso su una spianatoia e compatto con le mani. Stendo poi con un mattarello e rivesto una tortiera per crostata delle dimensioni che preferisco (io ne ho usata una rettangolare, ma va bene anche rotonda o quadrata).

Cuocio in forno statico a 180° per 20-25 minuti.


Intanto che la frolla cuoce, preparo la crema: ricavo la polpa del frutto della passione, la frullo con il minipimer o in un piccolo mixer, e la passo ad un colino premendo con un cucchiaio per togliere tutti i residui dei semini.

Metto a mollo la colla di pesce per 5 minuti.

In un pentolino verso il latte di cocco e lo zucchero e porto ad ebollizione. Aggiungo la colla di pesce e abbasso il fuoco. Infine unisco il frutto della passione e l'amido di mais setacciato. Mescolo per bene con una frusta per 2 minuti.

Lascio intiepidire.


Una volta pronta la pasta frolla la tiro fuori dal forno e la lascio raffreddare. Poi la riempio con la bavarese al frutto della passione e metto in frigo a rassodarsi per almeno 2/3 ore.


Infine, prima di servire, prendo dal frigo la mia chantilly e monto con le fruste elettriche per qualche minuto. Metto in una sac à pochè e decoro la mia crostata.

Da servire ben fredda.



Conservare in frigorifero per massimo 3 giorni.


Buon appetito!

Marina.

22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti